BIO

Industrial, Crossover, Tekno-punk e sperimentazione...

I Killanation nascono a Milano nel 2002 con l’idea di mescolare musica elettronica e strumenti elettrici in una sorta di crossover tra tekno-punk, hard-core, industrial, ed electro.

La prima formazione è composta da Real Rubber (voce), Djtal Brain (sinth, programmazione), Buddy8 (chitarra) e 4got10 (basso).

La band inizia a farsi notare nella scena underground milanese grazie alla particolarità del suo sound indefinibile, a cavallo tra la scena elettronica da rave party e la live band di derivazione Crossover / Punk / Hard-core.

Nel 2004 arriva il primo demo ”K” registrato e mixato da Icaro Tealdi, con questa prima produzione contenente 4 brani (Let it be / Killa in core nation / Bluemotion / People get ready) la musica dei Killa inizia a girare su piattaforme di ascolto e condivisione come Myspace, creando curiosità e interesse in un numero crescente di simpatizzanti e fans.

Nel 2006 incomprensioni e problemi personali portano dapprima Buddy8 e subito dopo 4got10 ad abbandonare la band, vengono sostituiti da Ka-Boom (chitarra) e Afa Mirage (basso).

Dopo pochi mesi arriva il secondo demo “Hipno Violent Party” anche questo lavoro è registrato e mixato da Icaro Tealdi e contiene 4 brani (Porno, .. , .., ..,)

Il gruppo allarga i suoi orizzonti e il suo pubblico grazie a live adrenalinici e coinvolgenti come quelli nelle edizioni del 2006 e del 2007 della mayday parade milanese, perfetta dimostrazione di come la band può inserirsi in contesti normalmente riservati alla musica elettronica e ai dj set.

2007 / 2009 primo disco e primo videoclip

Nel 2007 si unisce alla formazione Elz23 (voce femminile) , e nello stesso anno il gruppo è impegnato in live importanti come quelli in cui fa da spalla a Tying tiffany in alcune date del suo tour tra cui quella conclusiva all’Estragon di Bologna.

Nel 2008 esce il primo album “kllnkn02p63f205l” contentente 12 brani.

In questo periodo prosegue l’intensa attività live con la partecipazione ad eventi estrememente diversi tra loro: concerti, festival, open air, Rave party, Benefit.
alcuni di questi eventi hanno luogo a Milano e in Lombardia, molti altri sono sparsi per tutta l’Italia: Sardegna, Calabria, Trentino, Torino, Bologna, Roma, Catania , Firenze.

Il primo video ufficiale della band, “interferenze”, risale al 2009 ed è firmato dalla casa di produzione Leclip.

2012 - Back to the humus - Arezzo wave love festival

Il 2012 è un anno molto importante, esce il secondo album intitolato “Back to the humus” , registrato e mixato da Lorenzo Cela @ Primitive noise recordings, il disco contiene undici brani ed è accompagnato dal videoclip di “No sense way” . In questo stesso anno I Killanation vincono il contest che li porta sul palco dell’Arezzo Wave Love Festival, dove ottengono un ulteriore riconoscimento vincendo il premio “Animali da palco”, riservato alla performance live più scatenata ed energetica.

arezzo wave love festival

Iniziano passaggi radiofonici e televisivi in particolare su Radio Popolare e Radio onda d’urto oltre che sul canale televisivo .........

Dopo alcuni riusciti concerti in Olanda, tra cui la partecipazione al Counter Culture Festival di Utrecht, inizia la colaborazione con l’agenzia berlinese Patchanka Booking Agency che organizza i tour in Germania del 2014 e del 2015, e la partecipazione a festival come il CM3 nelle vicinanze di Berlino e l’Osnabrück - Open AIr.

In questo periodo avviene anche il sofferto allontanamento dal gruppo di Elz23, sostituita da About:Blanka, che registra le voci femminili del disco “Digital Ignorance” autoproduzione datata 2016, registrata da Lorenzo Cela e contenente sette brani accompagnati dal video del singolo “Radical bangla”.

Attualmente i Killa stanno lavorando al prossimo disco.

FLYER GALLERY

Tutti i flyer